Archivio delle News dallo Spazio europeo di libertà, sicurezza e giustizia

Spazio europeo di libertà, sicurezza e giustizia – a cura dell’Osservatorio www.slsg.unisa.it

02/05/2016 - Sentenza della Corte di giustizia del 21 aprile 2016 - ricongiungimento familiare

È compatibile con la direttiva 2003/86/CE, relativa al diritto al ricongiungimento familiare, la normativa di uno Stato membro che consente di fondare il rigetto di una domanda di ricongiungimento familiare su una valutazione in prospettiva della probabilità che il soggiornante mantenga oppure no le risorse stabili, regolari e sufficienti di cui deve disporre per mantenere se stesso e i propri familiari senza ricorrere al sistema di assistenza sociale di tale Stato membro nel corso dell’anno successivo alla data di presentazione della domanda, valutazione questa che si basa sull’evoluzione dei redditi del soggiornante nel corso dei sei mesi che hanno preceduto tale data.

Testo integrale della sentenza