Archivio delle News dallo Spazio europeo di libertà, sicurezza e giustizia

Spazio europeo di libertà, sicurezza e giustizia – a cura dell’Osservatorio www.slsg.unisa.it

03/06/2014 - Sentenza della Corte di giustizia dell'8 maggio 2014 - status di rifugiato
Gli ordinamenti interni possono prevedere che le domande di "protezione sussidiaria" siano esaminate solo successivamente al rigetto di una richiesta d'asilo, non essendo ciò incompatibile con l'articolo 41 della Carta dei diritti fondamentali e con la direttiva 83/2004, purché non sia pregiudicato l'effetto utile di tali disposizioni.