Archivio delle News dallo Spazio europeo di libertà, sicurezza e giustizia

Spazio europeo di libertà, sicurezza e giustizia – a cura dell’Osservatorio www.slsg.unisa.it

29/07/2014 - Sentenza della Corte di giustizia del 17 luglio 2014 - qualifica di avvocato acquisita in un altro Stato membro dell'UE
Non costituisce "pratica abusiva" il fatto che il cittadino di uno Stato membro dell'UE si rechi in un altro Stato UE al fine di acquisire la qualifica professionale di avvocato a seguito del superamento di esami universitari e faccia ritorno nel primo Stato di cui è cittadino per esercitarvi la professione forense col titolo ottenuto in altro Paese dell'UE.